APHEX TWIN

APHEX TWIN

Richard James (n. 1971, GB), da sempre appassionato di computer, sintetizzatori, musica techno e rave, è la mente di Aphex Twin, uno dei progetti più importanti nel panorama ambient techno. Fin dagli anni Ottanta, ancora adolescente, Richard James dà vita ai suoi esperimenti di bedroom music, ovvero musica elettronica costruita manipolando suoni industriali, tastiere Roland, computer, vecchi sintetizzatori analogici, il tutto nella solitudine e nell’isolamento della sua stanza. Richard James si autodefinisce un terrorista sonico che maneggia vecchi marchingegni elettronici e fa il suo esordio nel 1991, con Analogue Bubble bath #7, un singolo che diventa ben presto brano di culto per la scena post acid house. Il singolo viene raddoppiato da Analogue Bubblebath # 2, il cui primo lato (160 bpm) è la cosa ritmicamente più veloce all’epoca. Ulteriore particolarità di questo singolo è costituita dai due brani contenuti nella seconda facciata, così strani che nessuno poteva intuire quale fosse la corretta velocità di riproduzione. Dopo questi due primi schizofrenici e folgoranti episodi, Aphex Twin colpisce ancora nel segno con Didgeridoo e Xylem Tube, i due singoli seguenti. SELECTED AMBIENT WORKS 85-92 (1), il primo album di Aphex Twin, è una compilation, in cui sono contenute vecchie composizioni accumulate da Richard James fra il 1985 e il 1992. L’anno successivo, con il nome di Polygon Window pubblica album SURFING ON SINE WAVES (6).    

Ma il lavoro più interessante Richard James lo concepisce nel 1994. Album SELECTED AMBIENT WORKS (2) è ambient siderale, priva di ritmica, lontana dall’ossessività della techno. Con l’album SELECTED AMBIENT WORKS (2) Aphex Twin si rivela genio incontrastato della nuova, musica elettronica. Un suo brano è usato per un famoso spot della Pirelli (quello con Cari Lewis). Dopo un buon numero di album ed EP, Aphex Twin ha elaborato un suono molto personale, accostando alla formula techno e alle melodie siderali dell’ambient, sonorità classicheggianti, minimalismo alla Philip Glass (con cui ha collaborato in un EP) e, soprattutto in album RICHARD D. JAMES ALBUM (5), ritmi drum'n'bass. 

 

DISCOGRAFIA DI APHEX TWIN:

(1) SELECTED AMBIENT WORKS 85-92 (R&S 1992 GB)

(2) SELECTED AMBIENT WORKS VOL. 2 (Warp 1994 GB)

(3) I CARE BECAUSE YOU DO (Warp 1995 GB)

(4) CLASSICS (R&S 1995 GB)

(5) RICHARD D. JAMES ALBUM (Warp 1996 GB)

 

RIFERIMENTI AD APHEX TWIN:

(6) POLYGON WINDOW / SURFING ON SINE WAVES (Warp 1993 GB)

(7) ARTISTI VARI / TRANCE EUROPE EXPRESS (Volume 1993 GB)

I PIU' LETTI

More Articles

 BRYAN ADAMS II grande successo che Bryan Adams (nato nel 1959, CAN) si e` costruito durante gli anni Ottanta, risulta ancora piu` eclatante all`alba...

‘WEIRD AL’ YANKOVIC Alfred Matthew Yankovic (n. 1959, USA) diventa ‘Weird Al’ nel 1979, quando accompagnandosi alla fisarmonica propone la parodia del...

10,000 MANIACS / NATALIE MERCHANT Le ultime pubblicazioni dei 10,000 Maniacs prima dello scioglimento ufficiale, datato 1993, sono all’insegna della...