BYRDS / ROGER McGUINN

BYRDS / ROGER McGUINN FOTO

BYRDS / ROGER McGUINN

I Byrds ritornano a far parlare di sé a parecchi anni dal loro ultimo album ufficiale (THE BYRDS, 1973) solo per occasioni speciali, che non possono essere definite reunion vere e proprie, visto che ad aderire sono Roger McGuinn (n. 1942, USA), David Crosby (n. 1941, USA) e Chris Hillman (n. 1944, USA). Michael Clarke fa parlare di sé solo per un’edizione della band che fa infuriare i membri originali (la questione arriva pure in tribunale) e per la sopraggiunta morte nel 1993. Più dignitoso il comportamento di Gene Clark, che si ritira nel silenzio fino al momento della morte, avvenuta nel 1991. Dopo qualche esibizione di rodaggio, l'appuntamento più prestigioso che vede impegnati i tre Byrds originali è il concerto in memoria di Roy Orbison nel febbraio 1990, dove fra l’altro sono raggiunti sul palco da Bob Dylan per un’intensa Mr. Tambourine Man (su 3). Dopo di che McGuinn, Crosby e Hillman si ritrovano in studio a Nashville per incidere quattro brani nuovi, che vanno ad arricchire il ricco menù dell’album THE BYRDS (3). Da quel momento le strade dei vari Byrds si disperdono in ambito solista, anche se il mito della band viene fomentato prima dal film Forrest Gump (che come brano guida della colonna sonora vede proprio una loro vecchia composizione, Turn! Turn! Turn!) e ancora nel 1996, quando iniziano a essere immesse sul mercato nuove edizioni dei loro album originali, rimasterizzati e con l’aggiunta di tracce inedite.

McGuinn dal canto suo, dopo più di dieci anni di quasi totale silenzio (unica nota di rilievo è la sua partecipazione a un famoso tour di Bob Dylan con Tom Petty & The Heartbreakers nel 1987), toma con un disco di studio, l’album BACK FROM RIO (6), solo nel 1991. Il lavoro lo vede affiancato dai vecchi compagni Crosby & Hillman e da estimator, del Byrds-sound quali Elvis Costello, Stan Ridgway, Michael Penn e soprattutto Tom Petty (e qualche Heartbreakers), con cui duetta in King Of The Hill. Da quel momento sono poche le occasioni per cui fa parlare di sé (il tributo a Bob Dylan di 11 è forse la più celebre), giungendo a un nuovo lavoro solo con l’album LIVE FROM MARS (8), frutto di attività nel circuito dei live club, dove alterna i classici Byrds a brani del suo periodo solista, con l’ausilio di sola chitarra, a due nuove tracce incise in studio con i Jayhawks.

 

DISCOGRAFIA DI BYRDS:

(1) IN THE BEGINING (Rhino 1988 Usa) ant. con inediti

(2) FULL FLYTE 1965-197C (Raven 1990 AUS) ant.

(3) THE BYRDS (4CD Columbia-Legacy 1990 USA) ant. con inediti

(4) 20 ESSENTIAL TRACKS (Columbia 1991 USA) ant.

(5) RETURN (Cecchi Gori 1996 ITA) ant.

 

Roger McGuinn

(6) BACK FROM RIO (Arista 1991 USA)

(7) BORN TO ROCK’N’ROLL (Columbia 1992 USA) ant.

(8) LIVE FROM MARS (Hollywood 1996 USA) live + studio

 

RIFERIMENTI A BYRDS:

(9) EARL SCRUGGS / SUPERJAMMIN’ (CBS 1984 USA)

(10) PETER CASE / PETER CASE (Geffen 1986 USA)

(11) ELVIS COSTELLO / SPIKE (Warner Bros. 1989 USA)

(12) CROWDED HOUSE /1 FEEL POSSESSED (Capitol 1989 GB)

(13) WILLIE NILE / RACES I NEVER BEEN (Columbia 1991 USA)

(14) TOM PETTY & THE HEARTBREAKERS / INTO THE GREAT WIDE OPEN (MCA 1991 USA)

(15) ARTISTI VARI / MONTEREY INTERNATIONAL POP FESTIVAL (4CD Rhino 1992 USA) live

(16) AIMEE MANN / WHATEVER (Imago 1993 USA)

(17) ARTISTI VARI / BOB DYLAN-THE 30TH ANNIVERSARY CONCERT CELEBRATION (2CD Columbia 1993) live

(18) LEON REDBONE / WHISTLING IN THE WIND (Private 1994 USA)

(19) SUSAN LYNCH / BIG REWARD (Johnston 1994 USA)

(20) MCGUINN-HILLMAN-CLARK / 3 BYRDS LAND IN LONDON (2CD Strange Fruit 1997) live

 

Nota: (15) riporta l’intera esibizione, sette brani, dei Byrds a Monterey nel 1967.

(17) vede McGuinn eseguire Mr. Tambourine Mon assieme a Tom Petty & The Heartbreakers, My Back Pages assieme a Bob Dylan, Neil Young, Tom Petty, Eric Clapton e George Harrison, e Knockin ' On Heaven’s Door assieme a tutti i partecipanti al tributo.

(20) riporta La famosa esibizione del 30 aprile 1977 all’Hammersmith Odeon di Londra.

Nei restanti album da (9) a (19) compare quale chitarrista, cantante o entrambi.

 

FORMAZIONE DI BYRDS:

Roger McGuinn: v, ch / David Crosby: v, ch / Chris Hillman: v, bs, ch.

I PIU' LETTI

More Articles

 BRYAN ADAMS II grande successo che Bryan Adams (nato nel 1959, CAN) si e` costruito durante gli anni Ottanta, risulta ancora piu` eclatante all`alba...

‘WEIRD AL’ YANKOVIC Alfred Matthew Yankovic (n. 1959, USA) diventa ‘Weird Al’ nel 1979, quando accompagnandosi alla fisarmonica propone la parodia del...

10,000 MANIACS / NATALIE MERCHANT Le ultime pubblicazioni dei 10,000 Maniacs prima dello scioglimento ufficiale, datato 1993, sono all’insegna della...