CASE, PETER

PETER CASE FOTO

PETER CASE

Se l’omonimo album di esordio solista (1986) e BLUE GUITAR (1989), offrono nella seconda metà degli Ottanta un’immagine da menestrello folk tentato dal suono elettrico di certi cantautori rock, il nuovo decennio si apre con una svolta per Peter Case (n. 1958, USA), oltre alla separazione dalla compagna Victoria Williams. L’album SIX PACK OF LOVE (1), prodotto con Mitchell Froom, porta a sonorità più aggressive dettate da un persistente uso di organo Farfisa, che veste di tinte forti la voce aspra di Peter Case, fra l’altro attorniato da session men quali Pete Thomas, Steven Soles (ex Alpha Band) e Gary Mallaber. La scelta non sembra convincere l’artista, visto che prima l’album SINGS LIKE HELL (2), modesto album di cover acustiche di repertorio folk e blues, poi il riuscito album TORN AGAIN (3), ancora con la collaborazione di Steven Soles, segnano un deciso ritorno al passato di Peter Case.  

 

DISCOGRAFIA DI PETER CASE:

(1) SIX PACK OF LOVE (Geffen 1992 USA)

(2) SINGS LIKE HELL (Vanguard 1994 USA)

(3) TORN AGAIN (Vanguard 1995 USA)

 

RIFERIMENTI A PETER CASE:

(4) ARTISTI VARI / TULARE DUST-A SONGWITERS’ TRIBUTE TO MERLE HAGGARD (Highton 1994 USA)

(5) ARTISTI VARI / BROADCASTS VOL. 4 (2 CD KGSR/Radio Austin 1997 USA)

 

Nota: in (4) A Working Man Can’t Get Nowhere Today.

In (5) A Little Wind (Could Blow Me Away)

I PIU' LETTI

More Articles

 BRYAN ADAMS II grande successo che Bryan Adams (nato nel 1959, CAN) si e` costruito durante gli anni Ottanta, risulta ancora piu` eclatante all`alba...

‘WEIRD AL’ YANKOVIC Alfred Matthew Yankovic (n. 1959, USA) diventa ‘Weird Al’ nel 1979, quando accompagnandosi alla fisarmonica propone la parodia del...

10,000 MANIACS / NATALIE MERCHANT Le ultime pubblicazioni dei 10,000 Maniacs prima dello scioglimento ufficiale, datato 1993, sono all’insegna della...