CATHERINE WHEEL

CATHERINE WHEEL FOTO

CATHERINE WHEEL

Dopo aver pubblicato un paio di EP, gli album SHE’S MY FRIEND e PAINFUL THING (1 e 2), i Catherine Wheel, eredi di certi gruppi inglesi quali My Bloody Valentine e House Of Love, giungono al debutto con l’album FERMENT (3), che permette loro di ricevere un ottimo riscontro negli Stati Uniti, grazie a brani come I Want To Touch You e Black Metallic. Gran parte dell’impatto di Catherine Wheel è dovuto al vocalista Rob Dickinson, cugino di Bruce, cantante storico degli Iron Maiden, che conferisce un’impronta di originalità al sound del gruppo. L’album CHROME (5), prodotto da Gii Norton (Pixies), è un disco che unisce ulteriormente melodie pop e atmosfere elettriche. Norton produce anche l’album HAPPY DAYS (6), un disco dove l’elemento noise è portato ancor più in primo piano, sulla scia di Nirvana e Sugar. Il risultato è un lavoro meglio riuscito dei precedenti, dove si mischiano in maniera fortemente emozionale le roventi parti di chitarra e brilla un duetto fra la band e Tanya Donelly dei Belly, Judy Staring At The Sun.

 

DISCOGRAFIA DI CATHERINE WHEEL:

(1) SHE’S MY FRIEND (Wilde Club 1990 GB) EP

(2) PAINFUL THING (Wilde Club 1991 GB) EP

(3) FERMENT (Fontana 1991 GB)

(4) 30 CENTURY MAN (Fontana 1992 GB) EP

(5) CHROME (Fontana/Mercury 1993 USA)

(6) HAPPY DAYS (Fontana/Mercury 1995 USA)

 

RIFERIMENTI A CATHERINE WHEEL:

(7) ARTISTI VARI /1 MIGHT WALK HOME ALONE (Wilde Club 1992 GB)

 

Nota: Assieme alla prima tiratura di (3) è accluso un EP in edizione limitata contenente tre brani registrati dal vivo (Shallow, I Want To Touch You e Salt).

(4) è un EP contenente tre cover (30 Century Man di Scott Walker, That’s When I Reach For My Revolver dei Mission Of Burma e Don’t Want To Know If You Are Lonely degli Hiisker Dii e l’originale Free Of Mind).

La versione americana su vinile e quelle tedesche e inglesi su CD di (6) contengno un brano in più (Glitter).

In (7) She’s My Friend.

 

FORMAZIONE DI CATHERINE WHEEL:

Rob Dickinson: v, ch / Brian Futter: v, ch / Dave Hawes: bs / Neil Sims: bt.

I PIU' LETTI

More Articles

 BRYAN ADAMS II grande successo che Bryan Adams (nato nel 1959, CAN) si e` costruito durante gli anni Ottanta, risulta ancora piu` eclatante all`alba...

‘WEIRD AL’ YANKOVIC Alfred Matthew Yankovic (n. 1959, USA) diventa ‘Weird Al’ nel 1979, quando accompagnandosi alla fisarmonica propone la parodia del...

10,000 MANIACS / NATALIE MERCHANT Le ultime pubblicazioni dei 10,000 Maniacs prima dello scioglimento ufficiale, datato 1993, sono all’insegna della...