CRAY, ROBERT

ROBERT CRAY FOTO

ROBERT CRAY

Dopo la brillante ascesa effettuata durante gli anni Ottanta, Robert Cray (n. 1953, USA) affronta la nuova decade con immutata verve artistica. Per l’album MIDNIGHT STROLL (1) Robert Cray cambia parte della band che da tempo lo segue fedelmente: Peter Boe viene sostituito da Jimmy Pugh alle tastiere e David Olson lascia il posto a Kevin Hayes alla batteria, mentre della vecchia formazione rimane solo Richard Cousins al basso. Il repertorio è quello di sempre, un blues contaminato da soul, r&b e rock, mentre scompaiono certi riferimenti country, mai ben digeriti dai suoi fan. A caratterizzare il disco c’è poi la presenza quasi costante dei Memphis Homs e del chitarrista Tim Kaihatsu. A due anni di distanza esce l’album I Was Warned (2), che vede la riconferma dei Memphis Horns e di Kaihatsu e la sorprendente defezione di Cousins. L’anno successivo è la volta dell’album Shame + A Sin (3), dove finalmente la band si assesta con una line-up stabile: per l’occasione si aggiunge l’amico Albert Collins che dà il suo contributo chitarristico in You’re Gonna Need Me. Nel 1995 viene pubblicato l’album Some Rainy Morning (4), sorta di celebrazione dei vent’anni di carriera, opera che lascia da parte la sezione fiati fino a quel momento sempre presente, a favore di un sound più scarno, che passa tran-quillamente dal blues al funky fino a intense ballate soul. A supporto dell’album SWEET POTATO PIE (5), che nulla aggiunge a quanto formulato dal musicista in tanti anni, Robert Cray parte per una nuova tournée in cui condivide i titoli di testa assieme a B.B. King.  

 

DISCOGRAFIA DI ROBERT CRAY:

(1) MIDNIGHT STROLL (Mercury 1990 USA)

(2) I Was Warned (Mercury 1992 USA)

(3) Shame + A Sin (Mercury 1993 USA)

(4) Some Rainy Morning (Mercury 1995 USA)

(5) SWEET POTATO PIE (Mercury 1997 USA)

 

RIFERIMENTI A ROBERT CRAY:

(6) John Lee Hooker / Mr Lucky (Silvertone 1991 USA)

(7) John Lee Hooker / Boom Boom (Pointblank 1992 USA)

(8) B.B. King / Blues Summit (MCA 1993 USA)

(9) John Lee Hooker / Don’t Look Back (Pointblank 1997 USA)

I PIU' LETTI

More Articles

 BRYAN ADAMS II grande successo che Bryan Adams (nato nel 1959, CAN) si e` costruito durante gli anni Ottanta, risulta ancora piu` eclatante all`alba...

‘WEIRD AL’ YANKOVIC Alfred Matthew Yankovic (n. 1959, USA) diventa ‘Weird Al’ nel 1979, quando accompagnandosi alla fisarmonica propone la parodia del...

10,000 MANIACS / NATALIE MERCHANT Le ultime pubblicazioni dei 10,000 Maniacs prima dello scioglimento ufficiale, datato 1993, sono all’insegna della...