MARIANNE FAITHFULL

MARIANNE FAITHFULL

Ormai lontani gli anni Sessanta che l’avevano incoronata principessa della swinging London (oltre che de\V entourage dei Rolling Stones), Marianne Faithfull (n. 1946, GB) nel nuovo decennio prosegue con spirito rinnovato il serio percorso di interprete e autrice iniziato da tempo, conseguendo il plauso incondizionato della critica. Il primo passo è il celebrato live album BLAZING AWAY (1), registrato in due giorni alla St. Anne’s Cathedral di Brooklyn, New York, dove la cantante è accompagnata da famosi musicisti come Garth Hudson (Band), Marc Ribot, Dr. John e Fernando Saunders, corollario a un repertorio che passa da Tom Waits (Strange Weather) a John Lennon (Working Class Hero) fino ai vecchi amici Rolling Stones (Sister Morphine e As Tears Go By).  

Dopo di che Marianne Faithfull inizia un periodo di attività collaterali al mondo discografico, interrotto solo dalla pubblicazione dell’album A Collection OF Her Best Recordings (2), dove Marianne Faithfull partecipa a un seminario al Naropa Institute di Denver, Colorado, occasione in cui inizia una partnership con Alien Gisberg che porta anche a una breve tournée a nome dei due. Per un nuovo lavoro di Marianne Faithfull bisogna attendere il 1995, quando viene pubblicato l’album A Secret Life (3): prodotto da Angelo Badalamenti, già collaboratore stretto del regista David Lynch (sue le colonne sonore del serial Twin Peaks e di Fire Walks With Me - Fuoco cammina con me), l’opera risulta molto introspettiva, anche se non risparmia di mettere in evidenza le superbe doti vocali di Marianne Faithfull (nell’album trova posto anche un brano musicato dalla Tempesta di William Shakespeare). A prologo del momento felice arriva una tournée di Marianne Faithfull con il solo ausilio del pianista Paul Trueblood: il repertorio, poi immortalato sull’album 20th Century Blues (4), è basato essenzialmente sul songbook di Kurt Weill scritto per le opere di Berthold Brecht, che trova nella musicista inglese un’interprete affascinante e particolarmente coinvolgente.

 

DISCOGRAFIA DI MARIANNE FAITHFULL:

(1) BLAZING AWAY (Island 1990 GB) live

(2) A Collection OF Her Best Recordings (Island 1994 GB) ant.

(3) A Secret Life (Island 1995 GB)

(4) 20th Century Blues (RCA 1996 GB) live

 

RIFERIMENTI A MARIANNE FAITHFULL:

(5) Chieftains / The Bells Of Dublin (RCA Victor 1991 GB)

(6) Artisti Vari / Symphony Music Of The Rolling Stones (RCA 1994 GB)

(7) Chieftains / The Long Black Veil (RCA 1995 GB)

(8) JOHN PRINE / LOST DOGS AND MIXED BLEESING (Oh Boy 1995 USA)

Nota: in (5) canta il traditional I Saw Three Ships A Sailing.

In (6) una cover dei Rolling Stones, As Tears Go By (già incisa più volte dalla Faithfull), dove è accompagnata dalla London Symphony Orchestra.

In (7) canta il traditional Love Is Teasin In (8) è alle background vocal di We Are The Lonely.

I PIU' LETTI

More Articles

 BRYAN ADAMS II grande successo che Bryan Adams (nato nel 1959, CAN) si e` costruito durante gli anni Ottanta, risulta ancora piu` eclatante all`alba...

‘WEIRD AL’ YANKOVIC Alfred Matthew Yankovic (n. 1959, USA) diventa ‘Weird Al’ nel 1979, quando accompagnandosi alla fisarmonica propone la parodia del...

10,000 MANIACS / NATALIE MERCHANT Le ultime pubblicazioni dei 10,000 Maniacs prima dello scioglimento ufficiale, datato 1993, sono all’insegna della...