GIANT SAND

GIANT SAND

Esponenti di una musica decisamente free, i Giant Sand di Howe Gelb (definiti quale “incarnazione da bar della Sun Ra Arkestra o una versione più rude dei Grateful Dead”), arrivano alla fine degli anni Ottanta con un disco controverso quale LONG STEM RANT (1989), registrato in un solo weekend dai soli Gelb e John Convertino. Il primo prodotto della nuova decade è l'album SWERVE (1), lavoro che presenta anche una cover di Bob Dylan, Every Grain Of Sand, e ospiti prestigiosi come i Poi Dog Pondering, Juliana Hatfield e Steve Wynn.

Nell'album RAMP (2) la capacità di improvvisazione e una forte dose di rock, regalano un lavoro dei Giant Sand molto più energico delle ultime prove in studio. In forte debito con le atmosfere elettriche care a Neil Young è invece l'album CENTER Of THE UNIVERSE (3), dove la chitarra solista del leader prende risolutamente la parte di protagonista. Per l'album PURGE & SLOUT (4) si tratta semplicemente di rispondere a obblighi contrattuali, in quanto il contenuto è un evidente insieme di provini scartati in precedenza e di brani minori (escludendo Elevator Music, traccia molto ispirata). l'album GLUM (6) è solo parzialmente riuscito a fronte di una certa mancanza di ispirazione complessiva, mentre l'album BACKYARD BARBECUE BROADCAST (8), frutto di un paio di registrazioni dal vivo in ambito radiofonico, offre una ispirata versione in chiave acustica dei Giant Sand, specialmente nei ventidue minuti di BBQ Suite, che molto deve al tipico sound dei Grateful Dead. L’unico progetto solista di Howe Gelb è l'album DREADED BROWN RECLUSE (9), rilettura del repertorio Giant Sand, mentre si conta la costituzione dei Fruit Child Large insieme a Evan Dando dei Lemonheads, che comunque non ha ancora dato testimonianze discografiche.

 

DISCOGRAFIA DI GIANT SAND:

(1) SWERVE (Amazing Black Sand 1990 USA)

(2) RAMP (Amazing Black Sand 1992 USA)

(3) CENTER OF THE UNIVERSE (Amazing Black Sand 1993 USA)

(4) PURGE & SLOUT (Amazing Black Sand 1993 USA)

(5) STROMAUSFALL (Return To Sender 1993 GER) live

(6) GLUM (Imago 1994 USA)

(7) Giant Songs Two: The Best OF Giant Sand Vol. 2 (Demon 1995 GB) ant.

(8) BACKYARD BARBECUE BROADCAST (Koch 1995 USA) live

 

RIFERIMENTI A GIANT SAND:

(9) HOWE GELB / DREADED BROWN RECLUSE (Amazing Black Sand 1991 USA)

(10) NOTHING PAINTED BLUE / POWER TRIPS DOWN A LOVER’S LANE (Koko Pop 1993 USA)

(11) FRIENDS OF DEAN MARTINEZ / THE SHADOW OF YOUR SMILE (Sub Pop 1995 USA)

(12) SPOKE / SPOKE (Hausmusik 1996 GER)

(13) ARTISTI VARI / FINGER PRINTS VOL. 2 (Kulturgelande Nonntal 1997 AUT) live

 

Nota: (5) in edizione limitata e venduto solo per corrispondenza.

Joey Bums è presente in (10).

(11) vede John Convertino e Bums insieme con membri dei Naked Pray.

(12) è progetto sempre di Convertino e di Bums.

In (13) Happenstance e Custom Girl.

 

FORMAZIONE DI GIANT SAND:

Howe Gelb: v, ch / John Convertino: bt / Joey Bums: bs.

I PIU' LETTI

More Articles

 BRYAN ADAMS II grande successo che Bryan Adams (nato nel 1959, CAN) si e` costruito durante gli anni Ottanta, risulta ancora piu` eclatante all`alba...

‘WEIRD AL’ YANKOVIC Alfred Matthew Yankovic (n. 1959, USA) diventa ‘Weird Al’ nel 1979, quando accompagnandosi alla fisarmonica propone la parodia del...

10,000 MANIACS / NATALIE MERCHANT Le ultime pubblicazioni dei 10,000 Maniacs prima dello scioglimento ufficiale, datato 1993, sono all’insegna della...