ISAAC HAYES

ISAAC HAYES

A partire dalla seconda metà degli anni Ottanta la musica di Isaac Hayes viene sempre più citata dalla nuove generazioni di musicisti di colore, che molto spesso campionano alcuni dei suoi brani storici. Questo fatto si ripete anche nel nuovo decennio, come dimostrano nuove realtà inglesi quali Massive Attack, che con One Love sviluppano Ike’s Mood, Tricky e Portishead, questi ultimi due protagonisti di campionamenti dalla celebre Ike’s Rap 2.

Tali prerogative permettono a Isaac Hayes un ritomo in grande stile con l'album BRANDED (2), primo disco da lungo tempo a questa parte: in questo lavoro si contano, oltre ad alcuni buoni originali, anche delle ispirate cover dei Lovin’ Spoonful (Summer In The City) e di Sting (Fragile).

Oltre al suo impegno cinematografico, iniziato con Fuga da New York e continuato con altre pellicole, fra cui Posse, e apparizioni televisive (Miami Vice e A-Team), Isaac Hayes nel tempo si fa notare anche quale portavoce dei diritti civili del Ghana, della cui famiglia reale, i Noyami Mantse, il musicista è membro.

 

DISCOGRAFIA DI ISAAC HAYES:

(1) GREATEST HIT SINGLES (Stax 1991 USA) ant.

(2) BRANDED (Pointblank 1995 USA)

(3) MOVEMENT-RAW & REFINED (Pointblank 1995 USA)

I PIU' LETTI

More Articles

 BRYAN ADAMS II grande successo che Bryan Adams (nato nel 1959, CAN) si e` costruito durante gli anni Ottanta, risulta ancora piu` eclatante all`alba...

‘WEIRD AL’ YANKOVIC Alfred Matthew Yankovic (n. 1959, USA) diventa ‘Weird Al’ nel 1979, quando accompagnandosi alla fisarmonica propone la parodia del...

10,000 MANIACS / NATALIE MERCHANT Le ultime pubblicazioni dei 10,000 Maniacs prima dello scioglimento ufficiale, datato 1993, sono all’insegna della...