BILLY IDOL

BILLY IDOL

Sopravvissuto per miracolo a un grave incidente motociclistico avvenuto il 6 febbraio 1990, l’ex Generation X Billy Idol, raggiunto il successo negli anni Ottanta, pubblica pochi mesi dopo l'album CHARMED LIFE (1), disco che è ricordato come uno dei più costosi di tutta la storia del rock (un milione e mezzo di dollari spesi per le registrazioni!). La critica americana lo saluta come il suo lavoro più riuscito, con brani quali Cradle Of Love e la cover dei Doors, L.A. Woman. Ma il disco di Billy Idol ottiene anche l’effetto, forse proprio per la mancanza di facili hit single, di vendere poco. Billy Idol fa qualche breve comparsata cinematografica (anche in The Doors di Oliver Stone), ma per il resto la sua carriera sembra in fase calante. Pochi concerti e un disco del 1994, l'album CYBERPUNK (2), dedicato alle nuove tendenze del periodo, come il filone della sci-fi di Internet, ma disastrosamente stroncato da gran parte della critica anglosassone. 

 

DISCOGRAFIA DI BILLY IDOL:

(1) CHARMED LIFE (Chrysalis 1990 USA)

(2) CYBERPUNK (Chrysalis 1993 USA)

(3) L.A. WOMAN (Chrysalis 1993 USA)

 

RIFERIMENTI A BILLY IDOL:

(4) ARTISTI VARI / STRIPTEASE (EMI 1996 USA) col. son.

 

Nota: in (4) Mony Mony.

I PIU' LETTI

More Articles

 BRYAN ADAMS II grande successo che Bryan Adams (nato nel 1959, CAN) si e` costruito durante gli anni Ottanta, risulta ancora piu` eclatante all`alba...

‘WEIRD AL’ YANKOVIC Alfred Matthew Yankovic (n. 1959, USA) diventa ‘Weird Al’ nel 1979, quando accompagnandosi alla fisarmonica propone la parodia del...

10,000 MANIACS / NATALIE MERCHANT Le ultime pubblicazioni dei 10,000 Maniacs prima dello scioglimento ufficiale, datato 1993, sono all’insegna della...