JAYHAWKS

JAYHAWKS

Assieme agli Uncle Tupelo, i Jayhawks (un omaggio alla Band, il cui primo nome era The Hawks), sono considerati fra i fondatori di quel genere chiamato alternative country, che prende piede a macchia d’olio negli anni Novanta negli Stati Uniti. A dare il via alla band sono essenzialmente Gary Louris, Mark Olson e Marc Perlman, che a metà anni Ottanta nella natia Minneapolis, Minnesota, si ritrovano accomunati dalla passione per il folk, per la country music e per tutto quel genere che comprende nomi storici quali Gram Parsons e Neil Young. Il primo passo degli Jayhawks è l'album THE JAYHAWKS (1) lavoro autoprodotto, che, seppur acerbo, stabilisce subito i criteri musicali dei Jayhawks.

Firmato un contratto con la label Twin Tone, viene dato alle stampe l'album BLUE EARTH (2), vero esordio della band, che mostra un sensibile miglioramento come sottolineano almeno un paio di episodi, Two Angels (poi ripresa in 3) e The altimore Sun. Il grande salto degli Jayhawks avviene comunque con l'album HOLLYWOOD TOWN HALL (3), pubblicato dalla Def American di Rick Rubin: prodotto da George Drakoulias (Black Crowes) e con in stulio Nicky Hopkins (una delle sue ultime partecipazioni prima di  morire) e Benmonth Tench degli Heartbreakers di Tom Petty, il disco è il manifesto dei Jayhawks, che si rifanno esplicitamente a certo country-rock anni Settanta e dove brilla un songwriting di valore (Waiting For The Sun, Settled Down Like Rain e Wichita). Il buon successo riscontrato dall'album HOLLYWOOD TOWN HALL (3) fa ben sperare per il futuro e infatti l'album TOMORROW THE GREEN GRASS (4) conferma i pregi della band, anche se segue il canovaccio del lavoro precedente. Prodotto sempre da Drakoulias, l'album TOMORROW THE GREEN GRASS (4) si distingue per brani originali quali Blue e Run Away, nonché per la cover dei Grand Funk Railroad, Bad Time. Sul finire del 1995 la notizia dello scioglimento dei Jayhawks, a fronte della decisione di proseguire quale solista maturata da Olson, divenuto intanto compagno della cantautrice Victoria Williams. Perlman e Louris quindi creano l’asse portante per il progetto Golden Smog, assieme a membri dei Run Westy Run, dei Wilco e dei Soul Asylum, autori dell'album DOWN BY THE OLD MAINSTREAM (9), per poi riproporsi con il vecchio nome. L’album SOUND OF LIES (5) è un disco decisamente aperto, rispetto ai precedenti, a sonorità pop e che trova un filo diretto con l’ambientazione musicale cara al miglior John Lennon.

 

DISCOGRAFIA DI JAYHAWKS:

(1) THE JAYHAWKS (Bunkhouse 1986 USA)

(2) BLUE EARTH (Twin Tone 1989 USA)

(3) HOLLYWOOD TOWN HALL (Def American 1992 USA)

(4) TOMORROW THE GREEN GRASS (American 1995 USA)

(5) SOUND OF LIES (American 1997 USA)

 

RIFERIMENTI A JAYHAWKS:

(6) JOE HENRY / SHORT MAN’S ROOM (Mammoth 1992 USA)

(7) ARTISTI VARI / SWEET RELIFE-A BENEFIT FOR VICTORIA WILLIAMS (Chaos- Columbia 1993 USA)

(8) VICTORIA WILLIAMS / LOOSE (Mammoth 1994 USA)

(9) GOLDEN SMOG / DOWN BY THE OLD MAINSTREAM (Rykodisc 1996 USA)

(10) GOLDEN SMOG / ON GOLDEN SMOG (Rykodisc 1996 USA)

(11) ARTISTI VARI /1996 SAMPLER (Rykodisc 1996 USA)

 

Nota: in (6) e (8) componenti dei Jayhawks sono presenti nel disco.

In (7) una cover di Victoria Williams, Lights.

(10) è uscito nel 1992 quale stampa privata.

In (11) una cover di Neil Young, On The Beach, eseguita dai Golden Smog.

 

FORMAZIONE DI JAYHAWKS:

Mark Olson: v, ch, arm (1-4) / Gary Louris: v, ch / Marc Perlman: bs / Norm Rogers: bt (1) / Thad Spencer: bt (2) / Ken Callahan: bt (3) / Karen Grotberg: v, p (4) / Don Heffmgton: bt (4).

I PIU' LETTI

More Articles

 BRYAN ADAMS II grande successo che Bryan Adams (nato nel 1959, CAN) si e` costruito durante gli anni Ottanta, risulta ancora piu` eclatante all`alba...

‘WEIRD AL’ YANKOVIC Alfred Matthew Yankovic (n. 1959, USA) diventa ‘Weird Al’ nel 1979, quando accompagnandosi alla fisarmonica propone la parodia del...

10,000 MANIACS / NATALIE MERCHANT Le ultime pubblicazioni dei 10,000 Maniacs prima dello scioglimento ufficiale, datato 1993, sono all’insegna della...