JUDAS PRIEST

JUDAS PRIEST

Uno dei gruppi più influenti della scena heavy metal mondiale, gli inglesi Judas Priest esistono sin dai primi anni Settanta, ma esplodono a livello mondiale solo negli Ottanta. Il decennio si conclude con problemi legali, dovuti a una causa intentata ai danni del gruppo dai parenti di due ragazzi che si sono suicidati negli Stati Uniti, che, secondo l’accusa, sarebbero stati indotti a tale gesto dal brano dei Judas Priest Stained Class, cosparso di messaggi subliminali che indurrebbero al suicidio. Nonostante i Judas Priest vengano prosciolti, negli Stati Uniti esplode un vero e proprio caso, tanto che viene messo all’indice tutto il genere che il gruppo incarna da anni, accusato di propagandare la violenza. Del 1990 è comunque l'album PAINKILLER (1), primo disco in studio da RAM IT DOWN (1988), in cui suona il nuovo batterista Scott Travis, subentrato a Dave Holland. Nel 1992, improvvisamente, il vocalista Rob Halford e il nuovo batterista decidono di dar vita a un altro gruppo, i Fight, che peraltro non incidono nulla. Il resto del gruppo decide di proseguire, anche se non si hanno altre conferme con nuovi lavori di studio.

 

DISCOGRAFIA DI JUDAS PRIEST:

(1) PAINKILLER (Columbia 1990 USA)

(2) METALWORKS 1973-93 (Columbia 1993 USA) ant.

 

FORMAZIONE DI JUDAS PRIEST:

Rob Halford: v / Scott Travis: bt / Glen Tipton: ch / KK Downing: ch / Ian Hill: bs.

I PIU' LETTI

More Articles

 BRYAN ADAMS II grande successo che Bryan Adams (nato nel 1959, CAN) si e` costruito durante gli anni Ottanta, risulta ancora piu` eclatante all`alba...

‘WEIRD AL’ YANKOVIC Alfred Matthew Yankovic (n. 1959, USA) diventa ‘Weird Al’ nel 1979, quando accompagnandosi alla fisarmonica propone la parodia del...

10,000 MANIACS / NATALIE MERCHANT Le ultime pubblicazioni dei 10,000 Maniacs prima dello scioglimento ufficiale, datato 1993, sono all’insegna della...