LINTON KWESI JOHNSON

LINTON KWESI JOHNSON

Nato a Kingston, Giamaica, Linton Kwesi Johnson ancora giovanissimo si trasferisce a Londra, dove fin da adolescente si ritrova coinvolto negli ambienti artistici della città inglese. Pian piano Linton Kwesi Johnson si costruisce una carriera che nel tempo lo decreta padre assoluto della cosiddetta poesia dub, stile che discende dai Dj giamaicani U-Roy e I-Roy. L’attitudine principale di questo filone è quella della denuncia sociale, estrema e caustica, ben presente fin dagli esordi di Linton Kwesi Johnson, che nel corso della sua carriera si lancia più volte in attacchi al governo inglese, sia con i dischi pubblicati sia dalle colonne di Race Today, rivista d’ispirazione socialista da lui fondata. 

È il secondo album FORCES OF VICTORY (2), a fare di Linton Kwesi Johnson una star rispettata e acclamata in Inghilterra, grazie alla forza esplosiva delle sue liriche accoppiate a una musica particolarmente brillante a base di reggae e rock, dove comunque l’improvvisazione ha un ruolo fondamentale. Dopo di che Linton Kwesi Johnson è protagonista di un lungo tira e molla con la Island che lo vorrebbe sotto contratto, anche se poi comunque tutto sfuma in un nulla di fatto. Nel 1982 la BBC commissiona a Linton Kwesi Johnson una serie di programmi radiofonici sulla musica popolare giamaicana, intitolata From Mento To Lovers Rock, che comporta un’ulteriore crescita della popolarità del musicista. 

Linton Kwesi Johnson quindi ritorna sulla scena discografica con l'album MAKING HISTORY (4), quasi unanimemente considerato il suo capolavoro, fatto che comunque non lo invoglia a continuare su progetti a carattere musicale, come ribadisce l'album DUB POETRY (5), disco di spoken word. L’album LKJ A CAPPELLA LIVE (7) è il primo lavoro dopo anni di assenza, dove comunque il pathos espresso non è più quello del periodo maggiormente creativo. L'album LKJ A CAPPELLA LIVE (7), pubblicato per la propria etichetta indipendente, è un altro lavoro a carattere spoken word, anche se non mancano affascinanti slanci musicali a cappella, dove si alternano sarcastici e corrosivi ritratti della vita londinese.

 

DISCOGRAFIA DI LINTON KWESI JOHNSON:

(1) DREAD BEAT AN’ BLOOD (Frontline 1977 GB)

(2) FORCES OF VICTORY (Mango 1979 GB)

(3) BASS CULTURE (Mango 1980 GB)

(4) MAKING HISTORY (Mango 1984 GB)

(5) DUB POETRY (Mango 1985 GB)

(6) TINGS AN’ TIMES (Shanachie 1991 GB)

(7) LKJ A CAPPELLA LIVE (LKJ 1997 GB) live

I PIU' LETTI

More Articles

 BRYAN ADAMS II grande successo che Bryan Adams (nato nel 1959, CAN) si e` costruito durante gli anni Ottanta, risulta ancora piu` eclatante all`alba...

‘WEIRD AL’ YANKOVIC Alfred Matthew Yankovic (n. 1959, USA) diventa ‘Weird Al’ nel 1979, quando accompagnandosi alla fisarmonica propone la parodia del...

10,000 MANIACS / NATALIE MERCHANT Le ultime pubblicazioni dei 10,000 Maniacs prima dello scioglimento ufficiale, datato 1993, sono all’insegna della...