ALISON KRAUSS

ALISON KRAUSS

Grande fenomeno della scena bluegrass e di quella country in generale, Alison Krauss (n. 1971, USA) inizia fin da bambina a suonare il violino nel natio Illinois. Ancora adolescente, Alison Krauss è coinvolta quale strumentista in molti album di musica tradizionale, fino a quando esordisce in proprio con (1). I lavori che seguono, nonostante la giovanissima età, ne contornano la figura di un culto sempre più crescente, che negli anni Novanta Alison Krauss esplode in un successo di grandi proporzioni. (5) e (6), così come il riuscito duetto con i Phish in If I Could, presente su (24), danno le avvisaglie di un ascesa commerciale imminente. (7), per metà inedito, è un successo senza precedenti, che comunque distingue Alison Krauss quale sobria divulgatrice di una forma musicale fra le più antiche degli Stati Uniti: l’album fa incetta di riconoscimenti da parte dell’industria discografica, arrivando a vendere oltre i cinque milioni di copie. A fronte del successo, molte major offrono ad Alison Krauss contratti di rilevante portata, ma la musicista declina qualsiasi offerta, preferendo restare legata alla Rounder. (8), nonostante certo easy listening insinuante, conferma la musicista ai vertici della scena.  

 

DISCOGRAFIA DI ALISON KRAUSS:

(1) DIFFERENT STRIKES (Fiddle Tunes 1985 USA)

(2) Too LATE TO CRY (Rounder 1987 USA)

(3) Two Highways (Rounder 1989 USA)

(4) I’VE GOT THAT OLD FEELING (Rounder 1990 USA)

(5) Every Time You Say Goodbye (Rounder 1992 USA)

(6) I Know Who Holds Tomorrow (Rounder 1994 USA)

(7) Now That I’ve Found You: A Collection (Rounder 1995 USA) ant. con inediti

(8) So Long So Wrong (Rounder 1997 USA)

 

RIFERIMENTI AD DI ALISON KRAUSS:

(9) PETER Rowan / All On A Rising Day (Sugar Hill 1991 USA)

(10) MICHELLE SHOCKED / ARKANSAS TRAVELER (Mercury 1992 USA)

(11) Jerry Douglas / Slide Rule (Sugar Hill 1992 USA)

(12) Maura O’connell / Blue Is The Colour Of Hope (Warner Bros. 1992 USA)

(13) Artisti Vari / Sons Of Rounder Banjo (Rounder 1992 USA)

(14) Mark Chesnutt / Longnecks & Short Stories (MCA 1992 USA)

(15) Nanci Griffith / Other Voices, Other Rooms (Elektra 1993 USA)

(16) Cox Family / Everybody’s Reaching OUT For Someone (Rounder 1993 USA)

(17) Holmes Brothers / Soul Street (Rounder 1993 USA)

(18) TONY TRISCHKA / WORLD TURNING (Rounder 1993 USA)

(19) Cheryl Wheeler / Driving Home (Philo 1993 USA)

(20) Alan Jackson / Honky Tonk Christmas (Arista 1993 USA)

(21) SHAWN CAMP / SHAWN CAMP (Reprise 1993 USA)

(22) Emmylou Harris / Cowgirl’s Prayer (Asylum 1993 USA)

(23) Vince Gill / When You Love Finds You (MCA 1994 USA)

(24) PHISH / HOIST (Elektra 1994 USA)

(25) Artisti Vari / RED Hot & Country (Mercury 1994 USA)

(26) Cox FAMILY / BEYOND THE CITY (Rounder 1995 USA)

(27) MICHAEL JOHNSON / DEPARTURE (Vanguard 1995 USA)

(27) Michael Johnson / Departure (Vanguard 1995 USA)

(28) SHENANDOAH / Now AND THEN (Capitol 1996 USA)

(29) Artisti Vari / Twister (Warner Bros. 1996 USA) col. son.

(30) Cox Family / Just When You’re Thinking Its Over (Asylum 1996 USA)

(31) SUSAN ASHTON / DISTANT CALL (Chordant 1996 USA)

(32) Artisti Vari / The Songs Of Jimmie Rodgers (Egyptian-Columbia 1997 USA)

 

Nota: (3), (5) e (8) a nome Alison Krauss & Union Station.

(6) a nome Alison Krauss & The Cox Family.

In (25) la cover di Teach Your Children di Crosby, Stills, Nash & Young, insieme con Suzy Bogguss, Kathy Mattea e Crosby, Stills & Nash.

In (28) Moment Like This. I restanti album la vedono partecipare nelle session in vari ruoli.

 In (32) Any Old Time.

I PIU' LETTI

More Articles

 BRYAN ADAMS II grande successo che Bryan Adams (nato nel 1959, CAN) si e` costruito durante gli anni Ottanta, risulta ancora piu` eclatante all`alba...

‘WEIRD AL’ YANKOVIC Alfred Matthew Yankovic (n. 1959, USA) diventa ‘Weird Al’ nel 1979, quando accompagnandosi alla fisarmonica propone la parodia del...

10,000 MANIACS / NATALIE MERCHANT Le ultime pubblicazioni dei 10,000 Maniacs prima dello scioglimento ufficiale, datato 1993, sono all’insegna della...