DANIEL LANOIS

DANIEL LANOIS FOTO

DANIEL LANOIS  

Celebre e celebrato produttore, Daniel Lanois (n. 1951, CAN) è una sorta di ‘zingaro in musica’, capace di attraversare più generi lasciando comunque una propria impronta precisa quanto riconoscibile. I primi sviluppi musicali di una certa importanza di Daniel Lanois risalgono agli anni Settanta, dove crea uno studio adiacente alla propria abitazione in Quebec. Dopodiché Daniel Lanois inizia una lunga peregrinazione che lo porta prima a New Orleans, Louisiana, dove fa amicizia con musicisti locali, quindi in Inghilterra alla corte di Brian Eno, con cui nei primi anni Ottanta svolge lavoro di sperimentazione. Nel 1985 Daniel Lanois e l’ex Roxy Music iniziano una fruttuosa e lunga collaborazione con gli irlandesi U2 che nel tempo dà risultati rilevanti, non ultimi quelli commerciali. Negli anni seguenti Daniel Lanois instaura rapporti di produzione con artisti di varia estrazione (Peter Gabriel, Robbie Robertson, Neville Brothers, Emmylou Harris...), che hanno culmine con Oh MERCY, a nome Bob Dylan, inciso e pubblicato nel 1989 a New Orleans, dove nel frattempo Daniel Lanois ha preso casa e fondato i Kingsway Studios (celebri studi di registrazione frequentati dalla crema della musica mondiale). Sempre con Dylan Daniel Lanois forma una nuova e riuscita partnership per l’atteso ritorno solista di quest’ultimo.  

E proprio il 1989 si rivela come l’anno chiave per Daniel Lanois: infatti esordisce con l’album ACADIE (1), disco che rappresenta la summa dei suoi percorsi musicali (ospiti del lavoro sono parte dei Neville Brothers e degli U2, Brian Eno, Willie Green e l’inseparabile Malcolm Bum). Anche il songwriting, oltre che le scelte sonore, sembra convincente e a ribadirlo ci pensa l’album For The Beauty Of Wynona (2), lavoro forse superiore all’esordio, non fosse altro per il tono decisamente meno enfatico che si coglie lungo l’opera (la cui copertina negli Stati Uniti viene censurata). In supporto all’album parte per un tour che più semplice e dimesso non potrebbe essere a fronte della nomea dell’artista, dove sul palco, con l’ausilio di soli chitarra, basso e batteria, Daniel Lanois propone lunghe e improvvisate variazioni dei propri brani (in scaletta anche cover quali Love Is Blindness degli U2 e A Hard Rain’s A- Gonna Fall di Bob Dylan). L’ultima fatica è l’album Music From The Miramax Motion Picture ‘Sling Blade’ (3) (film che prevede una parte anche per Dwight Yoakam), colonna sonora strumentale dai toni minimali.  

 

DISCOGRAFIA DI DANIEL LANOIS:

(1) ACADIE (OpalAVamer Bros. 1989 USA)

(2) For The Beauty Of Wynona (Warner Bros. 1993 USA)

(3) Music From The Miramax Motion Picture ‘Sling Blade’ (Island 1996 USA) col. son.

 

RIFERIMENTI A DANIEL LANOIS:

(4) Hothouse Flowers / Home (London 1990 GB) 

(5) Neville Brothers / Brother’s Keeper (A&M 1990 USA)

(6) Chris Whitley / Living With The Law (Columbia 1991 USA)

(7) Artisti Vari / Until The End Of The World (Warner Bros. 1991 USA) col.   son.

(8) U2 / Acthung Baby (Island 1992 GB)

(9) Artisti Vari / Plus From ‘Us’ (Real World 1993 GB)

(10) Artisti Vari / Jam Nation (Real World 1993 GB)

(11) Artisti Vari / The Best Of Mountain Stage Vol. 1 (Blue  Plate 1993 USA) live

(12) Junkhouse / Kumbaya Concerts Compilation (Canada Event 1994 CAN) live

(13) Ron Sexsmith / Ron Sexsmith (Interscope 1995 USA)

(14) Emmylou Harris / Wrecking Ball (Elektra 1995 USA)

(15) Luscious Jackson / Nake Eye (Capitol 1996 USA) mini CD

(16) Luscious Jackson / Fever In Fever Out (Capitol 1996 USA)

(17) Bob Dylan / Time Out Of Mind (Columbia 1997 USA)

 

Nota: in (5) è presente ai cori in più brani.

In (6) una cover di Cole Porter, So In Love.

In (7) un duetto in Crying.

In (8) Barefoot.

In (9) un duetto in Teardrops.

In (11) un duetto in Calling All Angels.

In (12) un duet¬to in Moonglow.

In (13) Love Affair.

I PIU' LETTI

More Articles

 BRYAN ADAMS II grande successo che Bryan Adams (nato nel 1959, CAN) si e` costruito durante gli anni Ottanta, risulta ancora piu` eclatante all`alba...

‘WEIRD AL’ YANKOVIC Alfred Matthew Yankovic (n. 1959, USA) diventa ‘Weird Al’ nel 1979, quando accompagnandosi alla fisarmonica propone la parodia del...

10,000 MANIACS / NATALIE MERCHANT Le ultime pubblicazioni dei 10,000 Maniacs prima dello scioglimento ufficiale, datato 1993, sono all’insegna della...