LULLABY FOR THE WORKING CLASS

LULLABY FOR THE WORKING CLASS FOTO

LULLABY FOR THE WORKING CLASS

I Lullaby For The Working Class, con appena due album pubblicati, si rivelano fra le realtà più significative dell’underground statunitense contemporaneo. Il gruppo nasce come duo composto da Ted Stevens e da Mike Mogins, che all’attività di studenti alternano quella di musicisti nella natia Lincoln, Nebraska. Ai due presto si uniscono A.J. Mogins, fratello di Mike, e Shane Aspegren, fatto che porta i Lullaby For The Working Class velocemente a un contratto discografico con la indie Bar-None. Il gruppo quindi debutta con l’album Blanket Warm (1), piccolo fulmine a ciel sereno grazie a un’impostazione musicale molto particolare, che passa tranquillamente da toni lisergici ad aperture quasi cameristiche. Il disco riceve delle ottime recensioni da parte della stampa specializzata statunitense, tanto che prestigiosi periodici musicali come CMJ e Pulse indicano la band fra le promesse più significative del 1996. La conferma dell’originalità dei Lullaby For The Working Class arriva quindi con l’album I Never Asked For Light (2), dove a brani dal songwriting particolarmente originale (Show Me How The Robots Dance, In Honor Of My Stumbling, Jester’s Siren...), si alterna una ricerca sonora molto affascinante, dettata soprattutto dal talento strumentale di Mike Mogins.

 

DISCOGRAFIA DI LULLABY FOR THE WORKING CLASS:

(1) Blanket Warm (Bar-None 1996 USA)

(2) I Never Asked For Light (Rykodisc 1997 USA)

 

FORMAZIONE DI LULLABY FOR THE WORKING CLASS:

Ted Stevens: v, ch, ukulele / Mike Mogins: ch, ban, man, bt, tast, pere, kalimba, dulci¬mer, melodica / A.J. Mogins: bs / Shane Aspegren: bt.

I PIU' LETTI

More Articles

 BRYAN ADAMS II grande successo che Bryan Adams (nato nel 1959, CAN) si e` costruito durante gli anni Ottanta, risulta ancora piu` eclatante all`alba...

‘WEIRD AL’ YANKOVIC Alfred Matthew Yankovic (n. 1959, USA) diventa ‘Weird Al’ nel 1979, quando accompagnandosi alla fisarmonica propone la parodia del...

10,000 MANIACS / NATALIE MERCHANT Le ultime pubblicazioni dei 10,000 Maniacs prima dello scioglimento ufficiale, datato 1993, sono all’insegna della...