BRANFORD MARSALIS

BRANFORD MARSALIS FOTO

BRANFORD MARSALIS

Branford Marsalis (n. 1960, USA) cresce a New Orleans, Louisiana, dove inizia lo studio del pianoforte all’età di quattro anni per poi passare al clarino e al sassofono, strumento, quest’ultimo, al quale si dedica per tutto il corso della sua adolescenza. A diciotto anni Branford Marsalis perfeziona le sue attitudini musicali con Alvin Batiste all’Università di Baton Rouge, quindi frequenta il Berklee College di Boston fra il 1979 e il 1981. Nell’estate 1980 Branford Marsalis ottiene il suo primo ingaggio da professionista al fianco di Lionel Hampton, cui fanno seguito lavori con Clark Terry e Art Blakey.  

Nel 1983 Branford Marsalis entra a far parte, con il fratello Wynton, del quintetto VSOP II, guidato da Herbie Hajncock, quindi segue il debutto discografico con l'album Scenes IN The City (1). All’anno successivo risale l’inizio della partnership di Branford Marsalis con Sting per l'album THE DREAM OF THE BLUE TURTLES (17), che trova appendice anche in tour di grande successo e in altri lavori come nell'album BRING ON THE NIGHT (18) e nell'album NOTHING LIKE THE SUN (19). Parallelamente Branford Marsalis prosegue la carriera solista con un proprio quartetto, con cui tiene regolari concerti e pubblica prova discografiche fra le più acclamate nell’ambito jazz degli anni Ottanta. 

Gli anni Novanta iniziano per Branford Marsalis con una collaborazione con i Grateful Dead, l'album WITHOUT A NET (20), che dà il via ad altre regolari performance fino alla morte di Jerry Garcia. Quindi nel 1992 Branford Marsalis riceve dalla rete televisiva NBC l’incarico di direttore e arrangiatore del Tonight Show. L’anno seguente esce il disco dal vivo l'album BLOOMINGTON (12) , fra i più venduti della sua discografia di Branford Marsalis. Di sequito Branford Marsalis si impegna in progetti di crossover fra hip-hop e jazz, che fruttano l'album BUCKSHOT LE FONQUE (13) e l'album Music EVOLUTION (16), che ribadiscono il successo di Marsalis. 

 

DISCOGRAFIA DI BRANFORD MARSALIS:

(1) SCENES IN The City (Columbia 1984 USA)

(2) ROMANCES FOR SAXOPHONE (Sony Classical 1986 USA)

(3) ROYAL GARDEN BLUES (Columbia 1986 USA)

(4) BRANFORD MARSALIS SELECTIONS (Columbia 1987 USA) ant.

(5) RENAISSANCE (Columbia 1987 USA)

(6) RANDOM ABSTRACT (Columbia 1988 USA)

(7) TRIO JEEPY (Columbia 1989 USA)

(8) CRAZY PEOPLE MUSIC (Columbia 1990 USA)

(9) Mo’ BETTER BLUES (Columbia 1990 USA) col. son.

(10) THE BEAUTIFUL ONES ARE NOT YET BORN (Columbia 1991 USA)

(11) 1 HEARD You TWICE THE FIRST TIME (Columbia 1992 USA)

(12) BLOOMINGTON (Columbia 1993 USA) live

(13) BUCKSHOT LE FONQUE (Columbia 1994 USA)

(14) LOVED ONES (Columbia 1996 USA)

(15) The DARK Keys (Columbia 1996 USA)

(16) Music EVOLUTION (Columbia 1997 USA)

 

RIFERIMENTI A BRANFORD MARSALIS:

(17) STING / THE DREAM OF THE BLUE TURTLES (A&M 1985 GB)

(18) STING / BRING ON THE NIGHT (A&M 1986 GB)

(19) STING / NOTHING LIKE THE SUN (A&M 1987 GB)

(20) GRATEFUL DEAD / WITHOUT A NET (2CD Arista 1990 USA) live

 

Nota: (14) condiviso con il fratello Ellis Marsalis.

I PIU' LETTI

More Articles

 BRYAN ADAMS II grande successo che Bryan Adams (nato nel 1959, CAN) si e` costruito durante gli anni Ottanta, risulta ancora piu` eclatante all`alba...

‘WEIRD AL’ YANKOVIC Alfred Matthew Yankovic (n. 1959, USA) diventa ‘Weird Al’ nel 1979, quando accompagnandosi alla fisarmonica propone la parodia del...

10,000 MANIACS / NATALIE MERCHANT Le ultime pubblicazioni dei 10,000 Maniacs prima dello scioglimento ufficiale, datato 1993, sono all’insegna della...