JAMES McMURTRY

JAMES McMURTRY FOTO

JAMES McMURTRY

Figlio dello scrittore Larry McMurtry, premio Pulitzer e autore di The Last Picture Show (poi portato sul grande schermo da Peter Bogdanovich con l’omonimo film), il texano James McMurtry (n. 1962, USA), dopo anni di anonimato, trova fortune musicali grazie all’interessamento di John Mellencamp, che produce l’esordio l'album Too LONG IN THE WASTELAND (1) e gli mette a disposizione la sua celebre band. Mellencamp si avvicina al giovane James McMurtry grazie al rapporto instaurato con il padre di quest’ultimo in occasione della sceneggiatura di Falling From Grace. Le canzoni che scaturiscono, in particolare Outskirts e la title track, sono comunque frutto di un talento cantautorale dalla forte personalità, come ribadisce con le seguenti sortite. L’album CANDYLAND (2), la cui pubblicazione è procrastinata nel tempo dalla Columbia per titubanze commerciali, conferma la vena del musicista, che nei toni vocali ricorda sempre più Lou Reed.

L’album, ancora sotto l’egida di Mellencamp e relativa band, trova nelle ballate il suo punto di forza, come dimostrano Where’s Johnny e soprattutto Safe Sade. I risultati in termini di vendite sono ancora parchi ed è per questo che bisogna aspettare tre anni perché possa pubblicare l'album WHERE’D YOU HIDE THE BODY (3), nuova dimostrazione delle capacità di James McMurtry, che questa volta si fa produrre da Don Dixon. Passato alla Sugar Hill, nel 1997 giunge l'album IT HAD TO HAPPEN (4), altra opera di valore, che comunque mostra ancora una volta James McMurtry quale artista lontano dai gusti delle grandi platee. 

 

DISCOGRAFIA DI JAMES McMURTRY:

(1) TOO LONG IN THE WASTELAND (Columbia 1989 USA)

(2) CANDYLAND (Columbia 1992 USA)

(3) WHERE’D YOU HIDE THE BODY (Columbia 1995 USA)

(4) IT HAD TO HAPPEN (Sugar Hill 1997 USA)

 

RIFERIMENTI A JAMES McMURTRY:

(5) ARTISTI VARI / FALLING FROM GRACE (Mercury 1992 USA) col. son.

(6) ARTISTI VARI / COLUMBIA RECORDS RADIO HOUR VOL. 1 (Columbia 1994 USA) live

(7) ARTISTI VARI / BROADCASTS VOL. 4 (2 CD KGSR/Radio Austin 1997 USA)

 

Nota: in (5) canta Sweet Suzanne assieme ai Buzzin’ Cousin (lui, John Mellencamp, John Prine, Joe Ely e Dwight Yoakam). In (6) Too Long In The Wasteland e Safe Side, quest’ultima con Jules Shear. In (7) Down Across The Delaware.

I PIU' LETTI

More Articles

 BRYAN ADAMS II grande successo che Bryan Adams (nato nel 1959, CAN) si e` costruito durante gli anni Ottanta, risulta ancora piu` eclatante all`alba...

‘WEIRD AL’ YANKOVIC Alfred Matthew Yankovic (n. 1959, USA) diventa ‘Weird Al’ nel 1979, quando accompagnandosi alla fisarmonica propone la parodia del...

10,000 MANIACS / NATALIE MERCHANT Le ultime pubblicazioni dei 10,000 Maniacs prima dello scioglimento ufficiale, datato 1993, sono all’insegna della...