MERCURY REV

MERCURY REV FOTO

MERCURY REV

I Mercury Rev iniziano a suonare nel 1989 a Buffalo, New York. Il gruppo comprende tra gli altri l’ex Flaming Lips Jonathan Donahue (è stato chitarrista della band e accreditato con il soprannome di ‘Dingus’) e il bassista Dave Friedmann (già produttore e ingegnere del suono degli stessi Flaming Lips, durante gli anni Novanta collabora anche con Luna, Radial Spangle, Weezer): con la band di Wayne Coyne condividono uno stile particolare ed eccentrico che li fa passare dal feedback più rumoroso alla psichedelia più tenue. L'album YERSELF IS STEAM (1) è un disco sorprendente e privo di senso di disciplina, i Mercury Rev giocano con le dissonanze delle chitarre e con la delicatezza di flauto e archi, ma alla fine i brani trovano sempre un loro originalissimo equilibrio. Se l'album LEGO MY EGO (2) si presenta come una sorta di compendio dell’esordio, il vero secondo album dei Mercury Rev è invece l'album BOCES (3) che non presenta cambiamenti sostanziali nel sound e nel processo compositivo, e dove è appena stemperata invece la follia che caratterizzava l'album YERSELF IS STEAM (1). Si acuiscono invece le tensioni tra il leader della band, Donahue, e il cantante David Baker, quest’ultimo è così costretto ad abbandonare e lo stesso Donahue subentra al suo posto nel ruolo di voce solista nell'album SEE YOU ON THE OTHER SIDE (4), disco che come i precedenti esplora diversi territori musicali con il loro tipico approccio naive. Di poco precedente la pubblicazione dell'album SEE YOU ON THE OTHER SIDE (4) è la realizzazione di Everlasting Arm, singolo, pubblicato da Big Cat, registrato dai Mercury Rev con la partecipazione di Alan Vega (ex Suicide). Baker realizza il suo primo lavoro post Mercury Rev nel 1994, sotto la denominazione Shady con l'album WORLD (7), che è, a tutti gli effetti, il suo esordio solista. Dopo l’ottimo l'album SEE YOU ON THE OTHER SIDE (4) i Mercury Rev si concedono il side project l'album Paralyzed Mind Of The Archangel Void (8), quaranta minuti di improvvisazione nell’ambiente noise.

 

DISCOGRAFIA DI MERCURY REV:

(1) YERSELF IS STEAM (Mint 1991 GB)

(2) LEGO MY EGO (Beggars Banquet 1992 GB)

(3) BOCES (Beggars Banquet 1993 GB)

(4) SEE YOU ON THE OTHER SIDE (Beggars Banquet 1995 GB)

 

RIFERIMENTI A MERCURY REV:

(5) FLAMING LIPS / In A PRIEST DRIVEN AMBULANCE (Restless 1990 USA)

(6) FLAMING LIPS / HIT TO DEATH IN THE FUTURE HEAD (Warner Bros. 1992 USA)

(7) SHADY / WORLD (Atlantic 1994 USA)

(8) Harmony Rockets / Paralyzed Mind Of The Archangel Void (Big Cat 1995 GB)

 

Nota: (2) contiene alternate track di (1) e quattro brani tratti da una Peel Session.

In Italia la Flying Records pubblica (1) e (2) in un unica confezione come 2CD.

 

FORMAZIONE DI MERCURY REV:

David Baker: v (1-3) / Jonathan Donahue: v, ch / Grasshopper: ch / Suzanne Thorpe: fi / Dave Fridmann: bs / Jimmy Chambers: bt. 

I PIU' LETTI

More Articles

 BRYAN ADAMS II grande successo che Bryan Adams (nato nel 1959, CAN) si e` costruito durante gli anni Ottanta, risulta ancora piu` eclatante all`alba...

‘WEIRD AL’ YANKOVIC Alfred Matthew Yankovic (n. 1959, USA) diventa ‘Weird Al’ nel 1979, quando accompagnandosi alla fisarmonica propone la parodia del...

10,000 MANIACS / NATALIE MERCHANT Le ultime pubblicazioni dei 10,000 Maniacs prima dello scioglimento ufficiale, datato 1993, sono all’insegna della...