PAT METHENY

PAT METHENY FOTO

PAT METHENY  

Trombettista mancato, il chitarrista Pat Metheny (n. 1954, USA) cresce nel Missouri a Lee’s Summit (vicino a Kansas City) e si avvicina al jazz ascoltando John Coltrane e Ornette Coleman. A diciannove anni Pat Metheny entra nel quartetto del vibrafonista Gary Burton e incomincia a incidere con lui per l’ECM. Nel 1976 Pat Metheny inizia la collaborazione con il tastierista e compositore Lyle Mays (Bright Size Life) e, due anni dopo, nasce il Pat Metheny Group completato da Steve Rodby (basso) e da Paul Wertico (batteria), una delle band più influenti della fusion. Caratterizzato da un particolare suono della chitarra elettrica e influenzato più dal country e dalla musica brasiliana che dal jazz, Pat Metheny passa attraverso le esperienze più varie: da Joni Mitchell (Shadows And Light, 1979) a Milton Nascimento (Encontros E Despeditas, 1985). Negli anni Ottanta Pat Metheny diventa il chitarrista più amato dal pubblico appassionato di crossover, incidendo sia con Charlie Haden (80/81 e RAJOICING entrambi su ECM) e con il suo idolo Ornette Coleman (SONG X, 1986), sia con David Bowie (This Is Not America è un brano che lo fa entrare nelle classifiche pop). Poi il minimalista Steve Reich scrive per Pat Metheny e gli fa eseguire una visionaria composizione, ELECTRIC COUNTERPOINT (1989). Onnivoro e curioso, dotato di un bagaglio tecnico impressionante, negli anni Novanta il chitarrista alterna i suoi lavori più commerciali con il Pat Metheny Group, l'album THE ROAD TO YOU (3) e l'album WE LIVE HERE (6), ai progetti di ricerca, come l'album ZERO TOLERANCE FOR SILENCE (5), disco di noise improvvisation e quello con il chitarrista radicale inglese Derek Bailey Live At Knitting Factory (9). Straordinario talento naturale, come sideman Pat Metheny esce spesso dai suoi cliché, come nell'album TILL WE HAVE FACES (12), e mostra grande intelligenza e adattabilità di stile nell'album TALES FROM HUDSON (22). Nel 1993 firma un buon lavoro con l’amico e guitar hero John Scofield, l'album I Can See Your House From Here (4), si cimenta con le colonne sonore cinematografiche WE LIVE HERE (6), e firma il suo addio all’etichetta Geffen con il migliore e più sperimentale album del Pat Metheny Group QUARTET (8). Ultima partnership di Pat Metheny è quella con Charlie Haden, con cui realizza il suggestivo l'album MISSOURI SKY (10), dedicato al suo Stato natio.

 

DISCOGRAFIA DI PAT METHENY:

(1) QUESTION & ANSWER (Geffen 1990 USA)

(2) SECRET STORY (Geffen 1992 USA)

(3) THE ROAD TO YOU (Geffen 1993)

(4) I Can See Your House From Here (Blue Note 1993 USA)

(5) ZERO TOLERANCE FOR SILENCE (Geffen 1994 USA)

(6) WE LIVE HERE (Geffen 1995 USA) live

(7) PASSAGGIO PER II PARADISO (Geffen 1996 USA) col. son.

(8) QUARTET (Geffen 1996 USA)

(9) Live At Knitting Factory (Knitting Factory 1997 USA) live

(10) MISSOURI Sky (Verve 1997 USA)

 

RIFERIMENTI A PAT METHENY:

(11) JACK DEJOHNETTE / PARALLEL REALTIES (MCA 1990 USA)

(12) GARY THOMAS / TILL WE HAVE FACES (JMT 1992 USA)

(13) ARTISTI VARI / STONE FRE: A TRIBUTE TO JIMI HENDRIX (Reprise 1993 USA)

(14) JOSHUA REDMAN / WISH (WEA 1993 USA)

(15) BRUCE HORNSBY / HARBOR LIGHTS (RCA 1993 USA)

(16) Trilok Gurtu / Crazy Saints (CMP 1993 USA)

(17) ROY HAYNES / TE VOU! (Dreyfuss Jazz 1994 USA)

(18) MILTON NASCIMENTO / ANGELUS (WEA 1994 USA)

(19) ARTISTI VARI / CARNEGIE HALL SALUTES THE JAZZ MASTERS (Verve 1995 USA) live

(20) ABBEY LINCOLN / A TURTLES’ DREAM (Verve 1995 USA)

(21) BRUCE HORNSBY / HOT HOUSE (RCA 1995 USA)

(22) MICHAEL BRECKER / TALES FROM HUDSON (Impulse 1996 USA)

(23) KENNY GARRETT / PURSUANCE: THE MUSIC OF JOHN COLTRANE (Warner Bros. 1996 USA)

 

Nota: (4) condiviso con John Scofield.

(9) condiviso con Derek Bailey.

(10) condiviso con Charlie Haden.

I PIU' LETTI

More Articles

 BRYAN ADAMS II grande successo che Bryan Adams (nato nel 1959, CAN) si e` costruito durante gli anni Ottanta, risulta ancora piu` eclatante all`alba...

‘WEIRD AL’ YANKOVIC Alfred Matthew Yankovic (n. 1959, USA) diventa ‘Weird Al’ nel 1979, quando accompagnandosi alla fisarmonica propone la parodia del...

10,000 MANIACS / NATALIE MERCHANT Le ultime pubblicazioni dei 10,000 Maniacs prima dello scioglimento ufficiale, datato 1993, sono all’insegna della...