GRAHAM PARKER

GRAHAM PARKER FOTO

GRAHAM PARKER

Il beautiful loser Graham Parker (n. 1950, GB) nella nuova decade sembra non rinunciare alle prerogative della sua musica, nonostante non arrivi mai al grande successo che da anni sembra inseguire caparbiamente. 

Le prove discografiche di cui è protagonista Graham Parker sono sempre molto dignitose, iniziando dall'album HUMAN SOUL (1), che arriva alla fine del 1989, dove spicca la presenza del chitarrista Brinsley Schwarz. Il seguente l'album STRUCK BY LIGHTING (2) è ancora meglio: Graham Parker regala una delle sue opere più rappresentative, in cui brani quali The Kid With The Butterfly Net e She Wants So Many Things ribadiscono la statura artistica del musicista, sempre in equilibrio fra romantico soul e repentine svisate rock. Forse meno graffiante è l'album BURNING QUESTIONS (3), in cui brilla comunque una cover dei Who, Substitute, che apre un periodo in tono minore all’insegna di tournée solitarie e di una prolungata assenza dal mercato discografico, se non per la pubblicazione di antologie e live album di varie epoche.

Firmato un contratto con l’etichetta statunitense Razor & Tie, Graham Parker ritorna a far parlare di sé con l'album 12 Haunted Episodes (8), nuova raccolta di brani originali, e soprattutto con il live album Live From New York (9), dove è perfettamente assecondato dalla sua poliedrica band, gli Episodes. L’album Acid Bubblegum (12) prosegue tenacemente le scelte dell’artista inglese, regalando ancora una volta una serie di brani dal songwriting come sempre molto estroso.

 

DISCOGRAFIA DI GRAHAM PARKER:

(1) HUMAN SOUL (Demon 1989 USA)

(2) STRUCK By LIGHTING (Demon 1991 GB)

(3) BURNING QUESTIONS (Demon 1992 USA)

(4) The Best Of Graham Parker & The Rumour (Vertigo 1992 GB)

(5) Live Alone: Discovering Japan (Demon 1993 GB) live

(6) Live On The Test 1977/78 (Windsong 1994 GB) live

(7) GRAHAM PARKER’S CHRISTMAS CRACKER (Demon 1994 GB) EP

(8) 12 Haunted Episodes (Razor & Tie 1995 USA)

(9) Live From New York (Razor & Tie 1996 USA) live

(10) VERTIGO (2CD Vertigo 1996 GB) ant. con inediti

(11) No Holding Back (3CD Demon 1996 GB) ant. con inediti

(12) Acid Bubblegum (Razor & Tie 1996 USA)

 

RIFERIMENTI A GRAHAM PARKER:

(13) Artisti Vari / Piss And Vinegar: The Songs Of Graham Parker (Buy Or Die 1996 USA)

Nota: (13) è un tributo alle canzoni di Parker da parte di artisti vari, prettamente della scena minore statunitense.

 

Graham Parker, Graham Parker album, Graham Parker video, Graham Parker musica, Graham Parker band, Graham Parker cd, Graham Parker discografia, Graham Parker canzoni, Graham Parker gruppo, Graham Parker dischi, Graham Parker rock, Graham Parker live, Graham Parker foto

I PIU' LETTI

More Articles

 BRYAN ADAMS II grande successo che Bryan Adams (nato nel 1959, CAN) si e` costruito durante gli anni Ottanta, risulta ancora piu` eclatante all`alba...

‘WEIRD AL’ YANKOVIC Alfred Matthew Yankovic (n. 1959, USA) diventa ‘Weird Al’ nel 1979, quando accompagnandosi alla fisarmonica propone la parodia del...

10,000 MANIACS / NATALIE MERCHANT Le ultime pubblicazioni dei 10,000 Maniacs prima dello scioglimento ufficiale, datato 1993, sono all’insegna della...