QUEEN LATIFAH

QUEEN LATIFAH FOTO

QUEEN LATIFAH

Dana Owens in arte Queen Latifah (n. 1970, USA) non è solo la prima rapper donna di una certa importanza, ma sicuramente la prima a portare nelle canzoni hip-hop una forte attitudine femminista.

Cresciuta in una famiglia medio-borghese del New Jersey, Queen Latifah (parola araba che sottointende qualcosa di delicato e sensibile) incomincia a impegnarsi seriamente nella musica esibendosi come human beat box in un gruppo chiamato Lady Fresh. Nel 1989 Queen Latifah registra alcuni brani che poi vanno a formare il suo debutto, l'album ALL HAIL THE QUEEN (1), che sebbene non riscuota grande successo (in session sono presenti comunque i De La Soul e il rapper KRS-One), contiene tutte le prerogative della sua proposta artistica, in particolare nel brano Lady First in cui orgogliosamente rivendica la propria femminilità. In compenso la rivista Rolling Stone nel 1990 proclama Queen Latifah miglior rapper donna dell’anno. La celebrità arriva con la cover di David Bowie, Fame ,Tappata’ assieme all’autore, e dal brano originale, incluso nella colonna sonora del film New Jack City, For The Love Of Money, incisa insieme al gruppo soul O’ Jays. Il secondo album di Queen Latifah NATURE OF A SISTA’ (2), sposta la sua attenzione su temi più personali e intimi, così come le musiche, che esplorano in modo più maturo l’hip-hop e la dance.   

L’album BLACK REIGN (3) vede passare Queen Latifah alla prestigiosa Motown, con cui coglie il miglior successo commerciale, grazie agli hit U.N.I.T.Y. (che nel 1994 vince un Grammy come miglior performance rap) e Just Another Day. Da sottolineare il brano di atmosfera jazzy registrato con un quartetto jazz, Winki’s Theme, dedicato al fratello da poco deceduto in un incidente stradale.

Nello stesso periodo Queen Latifah appare nella popolare commedia televisiva Living Single (che però è spesso criticata per il modo banale di ritrarre la vita degli afroamericani). Grazie al grande successo, Queen Latifah fonda una propria compagnia di produzione, la Flavor Unite, che include in catalogo, tra gli altri artisti, i Naughty By Nature. La cantante comunque sembra sempre più avviarsi verso la carriera di attrice, che l’ha vista interpretare film importanti come Jungle Fever e altre commedie televisive.

 

DISCOGRAFIA DI QUEEN LATIFAH:

(1) ALL HAIL THE QUEEN (Tommy Boy 1989 USA)

(2) NATURE OF A SISTA’ (Tommy Boy 1991 USA)

(3) BLACK REIGN (Motown 1993 USA)

 

Queen Latifah, Queen Latifah album, Queen Latifah video, Queen Latifah musica, Queen Latifah band, Queen Latifah cd, Queen Latifah discografia, Queen Latifah canzoni, Queen Latifah gruppo, Queen Latifah dischi, Queen Latifah rock, Queen Latifah live, Queen Latifah foto

 

I PIU' LETTI

More Articles

 BRYAN ADAMS II grande successo che Bryan Adams (nato nel 1959, CAN) si e` costruito durante gli anni Ottanta, risulta ancora piu` eclatante all`alba...

‘WEIRD AL’ YANKOVIC Alfred Matthew Yankovic (n. 1959, USA) diventa ‘Weird Al’ nel 1979, quando accompagnandosi alla fisarmonica propone la parodia del...

10,000 MANIACS / NATALIE MERCHANT Le ultime pubblicazioni dei 10,000 Maniacs prima dello scioglimento ufficiale, datato 1993, sono all’insegna della...