BOZ SCAGGS

BOZ SCAGGS FOTO

BOZ SCAGGS

Dopo aver suonato con un giovane Steve Miller ai tempi dell’università, William Royce Scaggs (n. 1944, USA), nel 1965 si trasferisce in Europa, dove tenta la fortuna incidendo un album in Svezia, MIDDLE MAN (1). Tornato a San Francisco in tempo per l’esplosione della summer of love William Royce Scaggs si riunisce all’amico Miller nella Steve Miller Blues Band per un paio di album, come cantante e chitarrista. Qui sviluppa ulteriormente il suo particolare songwriting, che attinge tanto nel rock quanto nella black music, in particolare nel soul. Nel frattempo, Jann Wenner, direttore di Rolling Stone, convince l’Atlantic a fargli incidere un disco solista, BOZ SCAGGS (1969), che seppur ricco di ospiti prestigiosi, tra i quali vale la pena ricordare un’apparizione di Duane Allmann, non ha fortuna. Nonostante l’insuccesso, William Royce Scaggs continua a incidere album, in cui le sue doti di cantante soul emergono sempre di più, sino al ’76, quando il disco SILK DEGREES, grazie ai singoli trainanti Lowdown e Lido Shuffle, tocca il vertice delle classifiche americane.   

I suoi pochi dischi successivi non raggiungono un successo analogo, ma William Royce Scaggs, buon chitarrista e dotato cantante, rimane un personaggio di spicco di un certo soul-rock bianco molto amato dal pubblico americano. Il suo secondo album in ben quattordici anni è il disco SOME CHANGE (4), prodotto dall’ex batterista dei Beach Boys (e attuale accompagnatore di Bonnie Raitt) Ricky Fataar che segna, assieme a l'album COME ON HOME (5) il ritorno a una capacità di composizione e una voglia di incidere che sembravano perdute. Entrambi i dischi di Boz Scaggs risaltano per il buon contenuto, un R&B di maniera, ma non banale.

 

DISCOGRAFIA DI BOZ SCAGGS:

(1) MIDDLE MAN (Columbia 1980 USA)

(2) HITS! (Columbia 1980 USA) ant.

(3) OTHER ROADS (Columbia 1988 USA)

(4) SOME CHANGE (Virgin 1994 USA)

(5) COME ON HOME (Virgin 1996 USA)

 

Steve Miller Band

(6) CHILDREN Of THE FUTURE (Capitol 1968 USA)

(7) SAILOR (Capitol 1968 USA)

 

RIFERIMENTI A BOZ SCAGGS:

(8) ARTISTI VARI / THE CONCERT FOR THE ROCK AND ROLL HALL OF FAME (2CD Sony 1996 USA) live

 

Nota: in (8), accompagnato da Slash, esegue Red House.

 

Boz Scaggs, Boz Scaggs album, Boz Scaggs video, Boz Scaggs musica, Boz Scaggs band, Boz Scaggs cd, Boz Scaggs discografia, Boz Scaggs canzoni, Boz Scaggs gruppo, Boz Scaggs dischi, Boz Scaggs rock, Boz Scaggs live, Boz Scaggs foto

I PIU' LETTI

More Articles

 BRYAN ADAMS II grande successo che Bryan Adams (nato nel 1959, CAN) si e` costruito durante gli anni Ottanta, risulta ancora piu` eclatante all`alba...

‘WEIRD AL’ YANKOVIC Alfred Matthew Yankovic (n. 1959, USA) diventa ‘Weird Al’ nel 1979, quando accompagnandosi alla fisarmonica propone la parodia del...

10,000 MANIACS / NATALIE MERCHANT Le ultime pubblicazioni dei 10,000 Maniacs prima dello scioglimento ufficiale, datato 1993, sono all’insegna della...