THE STAPLES SINGERS

THE STAPLES SINGERS FOTO

THE STAPLES SINGERS

Le radici degli Staples Singers, uno dei gruppi più longevi e importanti della storia della musica gospel, risalgono agli anni Trenta, quando Roebuck Pops Staples (n. 1915, USA) comincia a suonare nel circuito dei locali blues del Mississippi. Con gli anni, si avvicina alla musica sacra (il gospel), e verso il 1937 incomincia a esibirsi con i Golden Trumpets. Trasferitosi a Chicago, Roebuck Pops Staples continua a suonare musica gospel, e negli anni immediatamente successivi alla Seconda Guerra Mondiale decide di presentarsi sul palco in compagnia delle figlie Cleotha (n. 1934 USA), Mavis (n. 1941, USA) e al figlio Pervis (n. 1935, USA): nascono gli Staples Singers. Il gruppo comincia a registrare nel più classico stile tradizionale del Sud degli Stati Uniti, incidendo per la United e la Vee-Jay. La canzone Uncloud Day del 1955 è il loro primo buon successo commerciale. Negli anni Sessanta gli Staples Singers firmano con la Riverside prima e con la Epic poi, e aggiungono al loro repertorio un’attitudine folk e canti di protesta, Why (I Am I Treated So Bad), e una cover di For What’s It’s Worth dei Buffalo Springfield che raggiunge anche le classifiche pop. Nel 1968 gli Staples Singers si accasano presso la Stax, celebre etichetta soul, e cominciano anche le uscite solistiche dei vari membri, in particolare della dotata figlia Mavis (l’album MAVIS STAPLES del 1969) e dello stesso Roebuck Pops Staples (l’album JAMMED TOGETHER è inciso con il bluesman Albert King e il chitarrista Steve Cropper). Nel 1970 Pervis Staples abbandona, sostituito dall’altra sorella Ivonne e negli anni successivi il gruppo si dedica a un repertorio orientato verso il funk, quindi più in linea con i tempi, registrando presso i famosi studi Muscle Shoals. Tra i loro successi del periodo, le canzoni Heavy Makes You Happy (Sha-Na-Boom Boom) e I’ll Take You There. gli Staples Singers attraversano gli anni Settanta con vari hit, offrendo numerose partecipazioni di prestigio con esponenti del rock come The Band in THE LAST WALTZ (1976).

A partire dagli anni Ottanta si sviluppano le carriere soliste di Mavis (che nel 1987 firma per la etichetta di Prince, che le produce l’album TIME WAITS FOR NO ONE), mentre anche Pops pubblica diversi, riusciti album da solista: l'album FATHER FATHER (4) in particolare vince il Grammy come ‘Miglior Album Blues dell’Anno’. Il gruppo si esibisce nel corso dei Novanta solo dal vivo in occasioni sporadiche.

 

DISCOGRAFIA DI THE STAPLES SINGERS:

Staples

(1) BEST Of THE STAPLE SINGERS (Stax 1993 USA) ant.

(2) SOUL FOLK IN ACTION / WE’LL GET OVER (Stax 1995 USA) ant.

 

Pops Staples

(3) PEACE To THE NEIGHBORHOOD (Pointblank 1992 USA)

(4) FATHER FATHER (Pointblank 1994 USA)

 

RIFERIMENTI A THE STAPLES SINGERS:

Pops Staples

(5) MICHELLE SHOCKED / ARKANSAS TRAVELER (Mercury 1991 USA)

(6) MAVIS STAPLES / THE VOICE (Warner 1993 USA)

(7) ARTISTI VARI / RHYTHM COUNTRY & BLUES (MCA 1994 USA)

 

Mavis Staples

(8) DON’T CHANGE ME Now (Ace 1990 USA)

(9) THE VOICE (Warner 1993 USA)

(10) SPIRITUALS & GOSPEL: DEDICATED TO MAHALIA JACKSON (Polygram 1996 USA) RIFERIMENTI A Mavis Staples

(11) PRINCE / GRAFFITI BRIDGE (Paisley Park 1990 USA)

(12) KENNY LOGGINS / LEAP OF FAITH (Columbia 1991 USA)

(13) ABBEY LINCOLN / DEVIL’S GOT YOUR TONGUE (Verve 1992 USA)

(14) POPS STAPLES / PEACE To THE NEIGHBORHOOD (Point Blank 1992 USA)

(15) RAY CHARLES / MY WORLD (Warner 1993 USA)

(16) JOHN MAYALL / WAKE UP CALL (Jive/Novusl993 USA)

(17) BUCKWHEAT ZYDECO / FIVE CARD STUD (Island 1994 USA)

(18) POPS STAPLES / FATHER FATHER (Pointblank 1994 USA)

(19) CURTIS MAYFIELD / NEW WORLD (Warner 1996 USA)

(20) Ann PEEBLES / FILL THIS WORLD (Bullseye Blues 1996 USA)

 

The Staples Singers, The Staples Singers album, The Staples Singers video, The Staples Singers musica, The Staples Singers band, The Staples Singers cd, The Staples Singers discografia, The Staples Singers canzoni, The Staples Singers gruppo, The Staples Singers dischi, The Staples Singers rock, The Staples Singers live, The Staples Singers foto

I PIU' LETTI

More Articles

 BRYAN ADAMS II grande successo che Bryan Adams (nato nel 1959, CAN) si e` costruito durante gli anni Ottanta, risulta ancora piu` eclatante all`alba...

‘WEIRD AL’ YANKOVIC Alfred Matthew Yankovic (n. 1959, USA) diventa ‘Weird Al’ nel 1979, quando accompagnandosi alla fisarmonica propone la parodia del...

10,000 MANIACS / NATALIE MERCHANT Le ultime pubblicazioni dei 10,000 Maniacs prima dello scioglimento ufficiale, datato 1993, sono all’insegna della...