ROBERT WYATT

ROBERT WYATT FOTO

ROBERT WYATT

Per Robert Wyatt (n. 1945, GB) il quarto decennio di attività è all’insegna del basso profilo, sia discografico, sia politico. Sempre accompagnato dalla moglie Alfreda Benge, l’ex bandiera dei Soft Machine prima e dei Matching Mole poi, non si concede facilmente, soprattutto dal vivo, dove probabilmente soffre del fatto di essere costretto su una sedia a rotelle. L'album DONDESTAN (2) è il primo disco compiuto di tutto il decennio, che nulla aggiunge alla gloria del musicista inglese e dove si coglie una certa monotonia d’ispirazione. Discorso contrario invece per l’estemporaneo album A SHORT BREAK (3), che lungo venti minuti registrati a casa propria, vede la flebile voce di Robert Wyatt intonare brani ispirati e impalpabili come Venti Latir e Tubab. A portare avanti quel discorso ci pensa l'album SHLEEP (7), pubblicato nella seconda parte del 1997, convincente opera che vede Robert Wyatt assecondato da artisti come Brian Eno, Paul Weller e Phil Manzanera.

Di notevole importanza storica sono le pubblicazioni postume delle sue vecchie band, rappresentate dagli album THE PEEL SESSIONS (8), BBC RADIO 1 LIVE IN CONCERT (13), BBC RADIO 1 LIVE IN CONCERT (17), LIVE AT THE PARADISO 1969 (19) e il disco SPACED (20), quest’ultima colonna sonora di uno spettacolo multimediale underground del 1969. Fra le uscite di vecchio materiale, una menzione speciale la merita l'album WILDE FLOWERS (18), che lungo ventidue tracce mette in fila e ufficializza la leggendaria storia dei Wilde Flowers, pietra d’angolo di tutto il Canterbury sound.

 

DISCOGRAFIA DI ROBERT WYATT:

(1) COMPILATION (Gramavision 1990 USA) ant.

(2) DONDESTAN (Rough Trade 1991 GB)

(3) A SHORT BREAK (Voiceprint 1992 GB) mini CD

(4) MID-EIGHTIES (Rough Trade 1993 GB) ant.

(5) FLOTSAM JETSAM (Rough trade 1994 GB) ant. con inediti

(6) GOING BACK A BIT: A LITTLE HISTORY OF ROBERT WYATT (Virgin 1994 GB) ant. con inediti

(7) SHLEEP (Hannibal 1997 GB)

 

RIFERIMENTI A ROBERT WYATT:

(8) SOFT MACHINE / THE PEEL SESSIONS (2CD Strange Fruit 1990 GB) live

(9) RYUICHI SAKAMOTO / BEAUTY (Virgin 1990 USA)

(10) HAPPY END / TURN THINGS UPSIDE DOWN (Cooking Vinyl 1990 GB)

(11) ULTRAMARINE / EVERY MAN AND WOMAN IS A STAR (Rough Trade 1992 GB)

(12) JIMI HENDRIX / 50™ BIRTHDAY-CALLING LONG DISTANCE... (Uni Vibes 1992 GB)

(13) SOFT MACHINE / BBC RADIO 1 LIVE IN CONCERT (Windsong 1993 GB) live

(14) ULTRAMARINE / UNITED KINGDOMS (Blanco Y Negro 1993 GB)

(15) SYD BARRETT / CRAZY DIAMOND-THE COMPLETE RECORDINGS (Harvest 1993 GB)

(16) PAUL HAINES / DARN IT (American Clavé 1993 GER)

(17) MATCHING MOLE / BBC RADIO 1 LIVE IN CONCERT (Windsong 1994 GB) live

(18) WILDE FLOWERS / WILDE FLOWERS (Voiceprint 1994 GB)

(19) SOFT MACHINE / LIVE AT THE PARADISO 1969 (Voiceprint 1995 GB) live

(20) SOFT MACHINE / SPACED (Cuneiform 1996 USA) col. son.

 

Nota: (5) comprende materiale solista, con i Matching Mole e da varie collaborazioni sparse negli anni.

(6) comprende estratti della carriera solista, dei Soft Machine e dei Matching Mole.

(8) con registrazioni risalenti al periodo 1969-71.

(11) e (14) vedono la voce di Robert Wyatt campionata in un brano ciascuno.

(13) con registrazioni radiofoniche del 1970.

(15) è l’opera omnia di Robert Barrett aggiunta di inediti, con Wyatt in più session edite e inedite.

(17) con registrazioni del 1972 al Paris Theatre.

(18) con registrazioni 1965-69, pubblicato in duemila copie e venduto con un libro illustrato.

(19) è la versione ufficiale di un famoso bootleg, che riporta un’esibizione tenuta dai Soft Machine al Paradiso di Amsterdam, Olanda nel 1969.

 

Robert Wyatt, Robert Wyatt album, Robert Wyatt video, Robert Wyatt musica, Robert Wyatt band, Robert Wyatt cd, Robert Wyatt discografia, Robert Wyatt canzoni, Robert Wyatt gruppo, Robert Wyatt dischi, Robert Wyatt rock, Robert Wyatt live, Robert Wyatt foto

 

I PIU' LETTI

More Articles

 BRYAN ADAMS II grande successo che Bryan Adams (nato nel 1959, CAN) si e` costruito durante gli anni Ottanta, risulta ancora piu` eclatante all`alba...

‘WEIRD AL’ YANKOVIC Alfred Matthew Yankovic (n. 1959, USA) diventa ‘Weird Al’ nel 1979, quando accompagnandosi alla fisarmonica propone la parodia del...

10,000 MANIACS / NATALIE MERCHANT Le ultime pubblicazioni dei 10,000 Maniacs prima dello scioglimento ufficiale, datato 1993, sono all’insegna della...